HomeProgettiPOFDetermina a procedere per ridefinizione incarico esperto per la realizzazione dell’impresa Formativa Simulata

Determina a procedere per ridefinizione incarico esperto per la realizzazione dell’impresa Formativa Simulata

IL DIRIGENTE SCOLASTICO


Visto il DPR 275/99, concernente il Regolamento recante norme in materia di autonomia delle Istituzioni Scolastiche, ai sensi della legge 15 marzo 1997, n.59;
Visto il D.Lgs. 30/03/2001, n. 165 recante “Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze della Amministrazioni Pubbliche” e ss.mm.ii.;
Visto il D.I. n. 44 del 01/02/2001, concernente “ Regolamento concernente le Istruzioni generali sulla gestione amministrativo - contabile delle istituzioni scolastiche";
Visto il D.Lgs. n. 50 del 18/04/2016 in vigore dal 19/04/2016 recante “Attuazione delle Direttive 2014/23UE, 2014/24/UE sugli appalti pubblici;
Visto il Regolamento d’istituto per l’acquisizione in economia di lavori, servizi e forniture adottato dal Consiglio d’Istituto con delibera n. 7 nella seduta del 8/09/2016;
Visto il Progetto di Alternanza Scuola lavoro inserito nel PTOF;
Visto che la realizzazione dell’IMPRESA FORMATIVA SIMULATA è parte integrante del percorso di alternanza scuola-lavoro per l'anno scolastico 2017/2018;
Considerato che tale percorso è iniziato nell’a.s. 2016/17 per le classi terze e quarte;
Visto che nell’a.s. 2016/17 hanno svolto il ruolo di Esperti n. 3 professionisti reperiti attraverso un bando ad evidenza pubblica di questo Dirigente Scolastico, prot. n. 0001427 C/09/09 del 23/02/2017, e collocati ai primi tre posti della graduatoria prot. n. 0001427 C/09/09 del 23/02/2017;
Visto che i professionisti individuati mediante la suddetta procedura, dott.ssa Longo Marika ( posto n. 1), dott. Tarantini Natale (posto n. 2), dott.ssa Pirro Federica (posto n. 3) hanno svolto in modo egregio l'incarico regolamentato da contratti individuali di prestazione d’opera intellettuale;
Ritenuto opportuno e necessario dare continuità al percorso per l’a.s. 2017/18 per le classi quarte e quinte;
Verificata la disponibilità delle risorse finanziarie sul capitolo relativo alla spese per l’Alternanza Scuola-lavoro

DETERMINA

Art. 1
Le premesse fanno parte integrante e sostanziale del presente provvedimento.

Art. 2
L’interesse pubblico che si intende soddisfare è il miglioramento delle competenze chiave degli studenti attraverso Progetti di Alternanza Scuola Lavoro.

Art. 3
Si delibera di procedere all’affidamento dell’incarico di esperto per la realizzazione dell’Impresa Formativa Simulata agli stessi esperti che hanno svolto il primo segmento della stessa nell’a.s. 2016/17, salvo verifica dell’acquisizione delle dichiarazioni di disponibilità a svolgere l’incarico, nonché della dichiarazione della sussistenza dei requisiti di ammissione.

Art. 4
Le attività saranno svolte nelle classi quarte e quinte in continuità con quelle svolte nell’a.s. 2016/17, per complessive 150 h, per un corrispettivo lordo onnicomprensivo di € 35,00 ad ora.

Art. 5
In caso di mancata dichiarazione di disponibilità, o di perdita dei requisiti di uno degli esperti, le ore delle attività saranno distribuite tra gli altri due.
In caso di mancata dichiarazione di disponibilità, o di perdita dei requisiti di due degli esperti, si procederà mediante bando all’individuazione di nuove figure.

Art. 6
All’esito dell’espletamento della procedura di cui alla presente determina, l’Istituzione Scolastica stipulerà con l’esperto individuato un contratto di prestazione d’opera ex art. 2222 e ss. del codice civile.
Qualora l’esperto individuato sia un dipendente pubblico, il conferimento dell’incarico dovrà avvenire nel rispetto dell’articolo 53 (“Incompatibilità, cumulo di impieghi e incarichi”) del D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165, nella misura in cui risulti applicabile allo specifico affidamento, nonché in conformità alla normativa vigente.

Art. 7
Ai sensi dell’art. 31del D.Lgs 50/2016 e dell’art. 5 della legge 241/1990, il Responsabile del Procedimento è il Dirigente Scolastico, prof.ssa Paola Guida.

 

Allegati:

Determina in formato pdf

Ultimo aggiornamento Lunedì 05 Febbraio 2018 01:01