HomeNewsEventiLa scuola “ponte” tra diverse culture

La scuola “ponte” tra diverse culture

Ebook del Progetto

 

Una scuola impegnata nell’intercultura e soprattutto nella valorizzazione delle diverse esperienze per contribuire al dialogo tra i popoli del mondo.

Con questi obiettivi presso alcuni istituti scolastici dell’Arcidiocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, tra cui il nostro, si è tenuto l’incontro sul tema “Giovani e l’intercultura oggi”, racconto in parole e musica di una esperienza di integrazione sociale.

“La musica è un ponte fra le diverse culture che hanno da raccontarsi tanto” – afferma Don Domenico Facciorusso, Direttore dell’Ufficio Missionario Diocesano – presente durante gli eventi.

L’iniziativa ha avuto come ospite Assau Diop, artista senegalese residente sul Gargano a Monte Sant’Angelo dove si è sposato e diventato padre di una splendida bambina.

Il progetto ha visto coinvolti gli alunni delle superiori ed in particolare gli alunni della IV A CMN del nostro Istituto, con un notevole scambio di opinioni dal quale è emerso il particolare gradimento che il tema ha avuto tra i ragazzi. L’incontro degli studenti con Assan Diop, attraverso la sua testimonianza ed in particolare attraverso la sua musica, ha evidenziato l’importanza di un processo educativo che faccia chiarezza sul problema dell’immigrazione e soprattutto dell’integrazione tra i popoli.

Don Domenico Facciorusso ha spiegato il progetto “Missio Ragazzi” che coinvolge l’Arcidiocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, sul tema che oggigiorno è al centro dell’attenzione del nel mondo politico, e lo stesso ha affermato: “L’incontro con gli alunni insieme ai docenti sensibili al tema, ha fatto emergere l’encomiabile attenzione della scuola sui temi dei diritti umani così come sono sanciti nella Dichiarazione Universale. Grazie a tutti voi”.

Ultimo aggiornamento Domenica 02 Giugno 2019 20:18