HomeNewsEventiTerzo Bando per il reclutamento di educatori per l'assistenza specialistica

Terzo Bando per il reclutamento di educatori per l'assistenza specialistica

Bando

Avviso

Agli Educatori per l'Assistenza Specialistica all'autonomia e alla comunicazione inclusi nell’elenco – Profilo C – a.s. 2016/2017 della Provincia di Foggia

A tutti gli interessati in possesso dei requisiti generali e specifici di cui al presente Avviso

e p.c. Al Settore Formazione Professionale e Politiche Sociali - Servizio Politiche Sociali della Provincia di Foggia

Oggetto: selezione di n° 1 operatore per l’assistenza specialistica in favore di alunni con disabilità sensoriali e/o psicofisiche

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 

Vista

la comunicazione del Dirigente del Settore Formazione Professionale e Politiche Sociali, Servizio Politiche Sociali della Provincia di Foggia, Prot. n. 2016/64533 del 06/10/2016;

Considerato

che l’Amministrazione Provinciale con nota prot. n. 0000014298/2017 del 9/03/2017:

  • ha riconosciuto ammissibile al servizio di assistenza specialistica un ulteriore alunno iscritto a questo I.I.S.S.;
  • potrà garantire il servizio di assistenza specialistica, per l’alunno ammesso al beneficio, con un intervento di n.12 ore settimanali a partire dalla data di effettiva presa di servizio e fino al termine delle attività didattiche, al costo orario di € 14,00 al lordo delle ritenute di legge;

Visto

l’allegato B) della comunicazione  del Dirigente del Settore Formazione Professionale e Politiche Sociali della Provincia di Foggia Prot. n° 2016/64533 del 06/10/2016: “Vademecum - attività di gestione – servizio di assistenza specialistica a.s. 2016/2017”;

Visto

l’Avviso di questa I.S. finalizzato all’individuazione e al reclutamento di n° 01 (uno) operatore per l’assistenza specialistica in favore di alunni con disabilità sensoriali e/o psicofisiche – a.s. 2016/2017 –  Prot. n° 1998 A/05/01 del 11/03/2017;

Considerato

che al suddetto Avviso non ha risposto alcun operatore incluso nell’elenco degli ammessi profilo C (educatori per l’assistenza specialistica all’autonomia e alla comunicazione) predisposto per l’a.s. 2016/2017 dalla Provincia di Foggia;

Considerato

l’elevato numero degli operatori utilmente inseriti nell’elenco degli ammessi al Profilo C della Provincia di Foggia e l’oggettiva difficoltà del loro reperimento per le vie brevi;

Ravvisata

la necessità di procedere con urgenza all’individuazione dell’operatore in base a esplicita candidatura anche da aspiranti all’incarico non inclusi nell’elenco degli ammessi al Profilo C della Provincia di Foggia (Rif. nota prot. n. 0000014298/2017 del 9/03/2017 della Provincia di Foggia);

RENDE NOTO

che questa Istituzione Scolastica deve procedere con urgenza e in tempi ristretti all’individuazione e al reclutamento di  n° 1 operatore per n. 12 ore settimanali per l’assistenza specialistica in favore di alunni con disabilità sensoriali e/o psicofisiche,

INVITA

tutti gli aspiranti a tali incarichi anche non iscritti nell’albo degli ammessi profilo C (educatori per l’assistenza specialistica all’autonomia e alla comunicazione) predisposto per l’a.s. 2016/2017 dalla Provincia di Foggia a far pervenire entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 21/03/2017 (non farà fede il timbro postale) istanza in carta semplice, indirizzata al Dirigente Scolastico dell’I.I.S.S. “Rotundi-Fermi” Via S. Tenente Troiano, s.n.c.,  71043 Manfredonia (FG).

Le candidature devono essere consegnate a mano o inviate all’indirizzo mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure all’indirizzo pec: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

I candidati dovranno essere in possesso dei requisiti generali e specifici secondo quanto previsto all’art. 10, comma 2 del Regolamento per l’erogazione dei servizi e degli interventi assistenziali in favore di persone con disabilità sensoriali e/o psicofisiche della Provincia di Foggia e di seguito elencati:

Requisiti generali

Cittadinanza italiana o uno degli Stati membri dell’Unione Europea;

Età non inferiore agli anni 18;

Godimento dei diritti civili e politici;

Non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso;

Non essere stato interdetto o sottoposto a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, la costituzione del rapporto di lavoro con l’Amministrazione Provinciale;

Non essere stato destituito o dispensato dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, ovvero dichiarato decaduto da un impiego pubblico, ai sensi dell’art. 127 comma 1, lett. D del DPR 3/1957

Requisiti specifici

Laurea in educazione professionale, ex D.M. N. 520/1998 e titoli equipollenti;

Laurea in Scienze dell’educazione , ex indirizzo di Educatore professionale extrascolastico;

Laurea triennale in Scienze dell’Educazione nel campo del disagio minorile, della devianza, della marginalità;

Laurea triennale in Scienze dell’Educazione e della formazione, indirizzi Scienze dell’educazione e Scienze dell’educazione nei servizi socioculturali e interculturali;

Laurea in Pedagogia e in Scienze Pedagogiche;

Laurea in Scienze dell’educazione, ex indirizzi in Insegnanti di Scienze dell’educazione e in Esperto di processi formativi, e laurea triennale in Scienze dell’Educazione, indirizzo Processi di formazione e valutazione, abbinata ad una esperienza documentata nel settore dei servizi socio-assistenziali almeno triennale.

Laurea specialistica in Progettista e Dirigente dei servizi educativi e formativi ovvero in programmazione e gestione dei servizi educativi e formativi;

Laurea triennale in Scienze della Formazione Continua, indirizzi in Operatore socioculturale e in operatore per la mediazione culturale.

 

Nel caso in cui l’operatore individuato non sia in possesso dei titoli di studio sopra indicati ma risulti in possesso solo del Diploma di Maturità, lo stesso dovrà presentare idonea documentazione certificante il possesso di attestato di frequenza ai corsi di Comunicazione Aumentativa Alternativa e corsi di Terapia Cognitivo Comportamentale conseguiti entro il 31/12/2013.

Si precisa, inoltre, che non potranno essere contrattualizzati operatori, inseriti utilmente in elenco, già contrattualizzati presso altri istituti per il medesimo servizio.

A tal fine verrà acquisita autocertificazione dell’incaricato di non sussistenza di analogo incarico.

La domanda deve essere corredata, pena l’esclusione, da:

  • curriculum vitae in formato europeo, debitamente firmato, con l’autocertificazione resa ai sensi dell’art. 76 del DPR 445/2000, debitamente sottoscritta, dei titoli valutabili posseduti tra quelli elencati nel presente avviso.
  • copia documento d’identità.

Tutte le istanze dovranno essere firmate e contenere, pena l’esclusione, l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D. L.vo n° 196 del 30 giugno 2003.

Il Dirigente Scolastico all’esito dell’esame delle domande pervenute, sulla base dei requisiti generali e specifici indicati nel presente Avviso, in assenza delle cause di esclusione,  individua il docente cui proporre l’incarico secondo i seguenti criteri e nel seguente ordine:

a)      aspiranti iscritti nell’albo degli ammessi profilo C (educatori per l’assistenza specialistica all’autonomia e alla comunicazione) predisposto per l’a.s. 2016/2017 dalla Provincia di Foggia graduati  secondo i titoli riconosciuti nel suddetto elenco;

b)      aspiranti non iscritti nell’albo degli ammessi profilo C graduati  secondo i titoli dichiarati nella domanda e nel curriculum.

Il Dirigente Scolastico comunica quindi formalmente via mail la proposta di incarico.

L’impegno settimanale dell’operatore per l’assistenza specialistica sarà di n. 12 ore da svolgersi in non meno di tre giorni a settimana calendarizzati dal Dirigente Scolastico secondo le necessità degli alunni con disabilità e dell’Istituzione Scolastica. L’individuazione degli orari prestabiliti di lavoro è da considerarsi esigenza funzionale al coordinamento delle attività in favore dell'alunno.

 

TUTELA DELLA PRIVACY

I dati dei quali l’Istituto entrerà in possesso a seguito del presente avviso pubblico saranno trattati nel rispetto del D. L.vo 196 del 30 giugno 2003.

Il presente Avviso viene affisso all’Albo informatico della scuola www.nauticoitismanfredonia.it.

 

Scarica il Bando